ISO 9001

EiQ Industrial è certificata ISO 9001, che attesta la conformità del Sistema di Gestione della Qualità ad uno standard di eccellenza stabilito dall’International Organization for Standardization.
La norma fa riferimento ad un documento di 30 pagine che contiene i requisiti necessari per l’ottenimento. Questi riguardano la gestione della qualità, la gestione della responsabilità, la realizzazione del prodotto, la gestione delle risorse, l’analisi, il monitoraggio e le strategie di miglioramento.
In azienda si svolgono audit periodici indipendenti nel corso dei quali si verificano a livello documentale e operativo tutti i processi dell’azienda.

GRADO DI PROTEZIONE IP

Ogni quadro elettrico prodotto da EiQ Industrial è garantito da un grado di protezione IP66 e IP69K. Questa certificazione, rilasciata da un ente indipendente, attesta che i prodotti dell’azienda siano totalmente protetti dalla penetrazione di corpi solidi, polveri e di getti d’acqua potenti, della portata di onde marine.

L’ente certificatore ha infatti verificato la conformità di un prodotto rappresentativo della gamma EiQ con test specifici, sottoponendolo per 3 minuti ad un getto d’acqua con un volume pari a 100 litri al minuto e con una pressione di 100 chilopascal ad una distanza di tre metri.

La certificazione IP, acronimo di International Protection Rating, si basa sulla normativa EN 60529 e ha l’obiettivo di stabilire il grado di protezione delle coperture di dispositivi elettrici ed elettronici:

  • dall’infiltrazione di elementi solidi (comprese parti del corpo);
  • dalla polvere;
  • dal contatto casuale;
  • dall’ingresso di acqua nelle parti elettriche e meccaniche.

Il grado IP si compone di due cifre caratteristiche che identificano in modo univoco il livello di protezione.

Prima cifra: protezione da oggetti solidi, polvere e delle persone contro il contatto con parti pericolose
IP Protezione di persone Protezione dell’attrezzatura
0 Nessuna protezione. Nessuna protezione.
1 Protezione dal contatto di ampie parti del corpo. Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro superiore a 50 mm.
2 Protezione dal contatto con le dita. Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro superiore a 12 mm.
3 Protezione dalla penetrazione di strumenti e cavi di diametro superiore a 2,5 mm. Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro o spessore superiori a 2,5 mm.
4 Protezione dalla penetrazione di strumenti e cavi di diametro superiore a 1 mm. Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro o spessore superiori a 1 mm.
5 Protezione dalla penetrazione di strumenti e cavi di diametro superiore a 1 mm. Protezione contro la penetrazione di polveri (ingresso limitato, nessun deposito nocivo).
6 Protezione dalla penetrazione di strumenti e cavi di diametro superiore a 1 mm. Protezione totale dalla penetrazione di polveri.
Seconda cifra: protezione da liquidi
Livello Resistenza
0 Nessuna protezione.
1 Protezione contro la penetrazione di gocce d’acqua in caduta verticale (es. condensazione)
2 Protezione contro la penetrazione di spruzzi diretti d’acqua in caduta fino a 15° rispetto all’asse verticale.
3 Protezione contro la penetrazione di spruzzi d’acqua in caduta fino a 60° rispetto all’asse verticale.
4 Protezione contro la penetrazione di spruzzi d’acqua da tutte le direzioni (è consentito un ingresso limitato).
5 Protezione contro la penetrazione di getti d’acqua a bassa pressione da tutte le direzioni (è consentito un ingresso limitato).
6 Protezione contro la penetrazione di forti getti d’acqua.
7 Protezione contro gli effetti dell’immersione tra 15 cm e 1 metro.
8 Protezione contro lunghi periodi di immersione sotto pressione.
9k Protezione contro l’acqua nel caso di pulizia a vapore o ad alta pressione.

EiQ Industrial, consapevole della necessità di garantire ai clienti affidabilità e sicurezza dei propri prodotti, mantiene i quadri elettrici adeguati alle normative vigenti.

GRADO DI PROTEZIONE IK

I quadri elettrici di EiQ Industrial sono garantiti dal livello 10 del grado di protezione IK.

Il grado di protezione IK stabilisce la resistenza meccanica contro gli urti di un quadro elettrico assicurando la robustezza e la sicurezza del prodotto secondo il suo utilizzo.
La resistenza meccanica del quadro elettrico viene stabilita in base all’energia di un impatto meccanico esterno su tutti i lati.

Livelli di protezione IK
Livello Resistenza
0 Nessuna protezione contro gli urti
1 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 0,150 J
2 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 0,200 J
3 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 0,350 J
4 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 0,500 J
5 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 0,700 J
6 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 1 J
7 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 2 J
8 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 5 J
9 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 10 J
10 Resistenza agli urti con energia d’impatto fino a 20 J

CERTIFICAZIONE UL

I quadri elettrici prodotti da EiQ Industrial sono certificati con il marchio C-UL-US Listing. La certificazione indica che i prodotti soddisfano le norme UL (Underwriters Laboratories) per gli USA e le norme CSA (Canadian Standard Association) per il mercato canadese.
I quadri EiQ a seguito di alcuni test, sono risultati  idonei sulla base di specifici requisiti tecnici di sicurezza stabiliti da questi enti.

Underwriters Laboratories

Underwriters Laboratories è una delle organizzazioni più importanti negli Stati Uniti d’America nell’ambito delle certificazioni di quadri elettrici, nonché azienda globale e indipendente specializzata nella scienza della sicurezza e nella certificazione di prodotti. Per mezzo di una serie di programmi, UL effettua controlli periodici: la certificazione UL sui nostri quadri elettrici garantisce ai clienti l’accettazione da parte dei consumatori nel mercato americano e il rispetto delle normative vigenti.

Gli standard UL attribuiti ai prodotti di EiQ Industrial si applicano a contenitori di materiale elettrico destinato ad essere installato in ambienti non pericolosi: in particolare, lo standard UL50CSA affronta le considerazioni di tipo ambientale, mentre lo standard UL50E affronta le considerazioni non ambientali.

La classificazione dei nostri prodotti

Negli Stati Uniti d’America il livello di protezione viene definito attraverso il “Type” (tipo di involucro) in accordo alla classificazione NEMA (National Electrical Manufacturers Association).

Al contrario delle prescrizioni delle normative europee, questa include la protezione da condizioni specifiche come la corrosione, la ruggine, il ghiaccio, gli olii e i fluidi refrigeranti.

La classificazione NEMA, inoltre, prende in considerazione usi in ambienti interni, esterni e in zone a pericolo di esplosione.

EiQ Industrial realizza quadri elettrici con i livelli di protezione per i Type 1, 4, 4X, 12.

Certificazioni UL
Rating Descrizione
Type 1 Quadri elettrici utilizzati in ambienti interni, protetti da una quantità limitata di sporcizia.
Type 2 Quadri elettrici utilizzati in ambienti interni, protetti da una quantità limitata di acqua che cade e sporcizia.
Type 3 Quadri elettrici utilizzati in ambienti esterni, protetti da vortici di polvere e pioggia e dai danni provocati dal ghiaccio.
Type 3R Quadri elettrici utilizzati in ambienti esterni, protetti da pioggia e dai danni provocati dal ghiaccio.
Type 4 Quadri elettrici utilizzati in ambienti interni ed esterni, protetti da pioggia, spruzzi e getti d’acqua e dai danni provocati dal ghiaccio.
Type 4X Quadri elettrici utilizzati in ambienti interni ed esterni, protetti da pioggia, spruzzi e getti d’acqua, dai danni provocati dal ghiaccio e resistenti alla corrosione.
Type 6 Quadri elettrici utilizzati in ambienti interni ed esterni, protetti dall’ingresso di acqua nel corso di un’immersione temporanea ad una profondità limitata; protetti dai danni provocati dal ghiaccio.
Type 12 Quadri elettrici collocati in ambienti interni, protetti dalla polvere, dalla sporcizia, da vortici di polvere, da gocce d’acqua e dalla condensazione esterna di liquidi non corrosivi.
Type 13 Quadri elettrici collocati in ambienti interni, protetti da lanugine, dall’infiltrazione di polvere, dalla condensazione esterna e da spruzzi d’acqua, olio e liquidi non corrosivi.
La correlazione tra TYPE e IP

La correlazione tra le diverse tipologie di involucri e i loro gradi di protezione IP è definita dal documento NEMA n. 250 (appendice A). La norma europea non prevede specifici gradi di protezione contro il danno meccanico delle apparecchiature elettriche, i rischi di esplosione o condizioni particolari; di conseguenza la correlazione con i gradi di protezione IP non è univoca e vincolante.

Una correlazione tra le tipologie di involucri NEMA e la classificazione IP, è indicata nella seguente tabella. Si tratta di un riferimento indicativo, in quanto si basa sul superamento delle prove delle diverse tipologie di involucri NEMA rispetto alle relative classificazioni associate.

TYPE IP DESCRIZIONE
TYPE 1
NEMA 1
IP 10 Il quadro elettrico viene utilizzato all’interno ed è protetto dal contatto con apparecchiature interne e dalla caduta di sporcizia solida.
TYPE 12
NEMA 12
IP 52 Il quadro elettrico viene utilizzato all’interno ed è protetto da polvere, dalla caduta di sporcizia solida e da liquidi corrosivi in gocce.
TYPE 4
NEMA 4
IP 56 Il quadro elettrico viene utilizzato sia all’interno che all’esterno ed è protetto da polvere trasportata da vento e pioggia, spruzzi d’acqua diretti e indiretti e dai danni derivanti dal ghiaccio.
TYPE 4X
NEMA 4X
IP 66 Il quadro elettrico viene utilizzato sia all’interno che all’esterno ed è protetto dalla corrosione, da polvere trasportata da vento e pioggia, da getti d’acqua molto forti diretti e indiretti e dai danni derivanti dal ghiaccio.

ATEX

Per i prodotti destinati all’utilizzo in atmosfera potenzialmente esplosiva, forniamo la dichiarazione di conformità per il gruppo 2, categoria 3 per le zone 2, 22 in base alla direttiva ATEX 2014/34/UE.
Acronimo di “ATmosphère EXplosible”, la certificazione ATEX indica che i nostri prodotti soddisfano le norme fondamentali sulla salute e la sicurezza in Europa che regolamentano tutti i tipi di apparecchi, sistemi di protezione e componenti destinati all’utilizzo in ambienti a rischio di esplosione.
In base all’area di rischio in cui il prodotto deve essere impiegato, i requisiti e le procedure per la prova di conformità (procedura di valutazione della conformità) hanno diversa validità.

Gruppo

Gli apparecchi sono classificati in due gruppi in base all’ambiente di utilizzo:

  • Gruppo I: utilizzo nelle miniere e/o nei loro impianti di superficie.
  • Gruppo II: utilizzo in ambienti differenti dal gruppo 1.
Categorie

Le apparecchiature sono classificate in categorie, basate sulle zone a rischio e gruppi di apparecchi.

  • Categoria 1: apparecchiature e sistemi di protezione utilizzati in ambienti dove si rileva sempre, per lunghi periodi o frequentemente un’atmosfera potenzialmente esplosiva, garantendo un livello di protezione molto elevato.
  • Categoria 2: apparecchiature e i sistemi di protezione utilizzati in ambienti in cui, durante le normali attività, è presente occasionalmente o con poca frequenza un’atmosfera potenzialmente esplosiva, garantendo un livello di protezione elevato.
  • Categoria 3: apparecchiature e i sistemi di protezione utilizzati in ambienti in cui, durante le normali attività, non è presente se non per brevi periodi o raramente un’atmosfera potenzialmente esplosiva, garantendo un livello di protezione normale.
Zone

In base alla frequenza e alla durata della presenza dell’atmosfera potenzialmente esplosiva, vengono stabilite delle zone a rischio.

  • Zona 0: è presente sempre, per lunghi periodi o frequentemente un’atmosfera potenzialmente esplosiva (miscela di aria e di sostanze infiammabili sotto forma di gas, vapore o nebbia).
  • Zona 1: durante le normali attività, è presente occasionalmente o con poca frequenza un’atmosfera potenzialmente esplosiva (miscela di aria e di sostanze infiammabili sotto forma di gas, vapore o nebbia).
  • Zona 2: durante le normali attività, non è presente se non per brevi periodi o raramente un’atmosfera potenzialmente esplosiva (miscela di aria e di sostanze infiammabili sotto forma di gas, vapore o nebbia).
  • Zona 20: è presente sempre, per lunghi periodi o frequentemente un’atmosfera potenzialmente esplosiva (nube di polvere combustibile nell’aria).
  • Zona 21: durante le normali attività, è presente occasionalmente o con poca frequenza un’atmosfera potenzialmente esplosiva (nube di polvere combustibile nell’aria).
  • Zona 22: durante le normali attività, non è presente se non per brevi periodi o raramente un’atmosfera potenzialmente esplosiva sotto forma di nube di polvere combustibile nell’aria.

CE

I quadri elettrici realizzati da EiQ Industrial sono certificati con il marchio CE che assicura la conformità del prodotto ai requisiti essenziali di sicurezza delle direttive applicabili dell’Unione Europea e di conseguenza la commercializzazione dell’articolo in Europa.

Come previsto dalla marcatura CE, EiQ Industrial redige una dichiarazione di conformità, in cui viene indicata la direttiva applicata e le norme tecniche utilizzate. Inoltre, abbiamo predisposto un “fascicolo tecnico” descrittivo delle caratteristiche tecniche del prodotto con le prove effettuate che assicurano la sua sicurezza. Tale documentazione è disponibile a richiesta delle Autorità competenti che sorvegliano il mercato e dei nostri clienti.